Blog

di Gabriella Coronelli





immagine categoria

Host 2015 macro area Arredo & tavola

ancora più tredsetter

06/10/2014
La sezione dedicata a layout e tableware si arricchisce con Futurbar, concept di bar interattivo del futuro, e con uno spazio dedicato al contract outdoor. Ritornano EXIHS, edizione attualizzata dell’“acquario del bello” per il contract alto di gamma, e gli award HOSThinking e Smart Label.
 
Mentre il countdown verso il taglio del nastro sta per infrangere la soglia importante dei -365 giorni, cominciano a farsi concreti i primi dettagli sulle singole aree di Host Milano - International Hospitality Exhibition, che si terrà in fieramilano a Rho da venerdì 23 a martedì 27 ottobre 2015.
Grandi novità, tra le altre, per la macro-area Arredo, Tavola & Outdoor, che riunisce soluzioni per il layout e il tableware di ristoranti, pizzerie e bar inserite in progetti completi ed esclusivi: dai tavoli e sedute, interior e outdoor, i bagni, la tecnologia, l’illuminotecnica e i complementi fino a posateria, tovagliato, vassoi, argenti, porcellane, caraffe, piatti e bicchieri, elaborati in mise en place d’eccellenza.Rosenthal
Parola d’ordine: esperienzialità, alla scoperta di format, concept store e punti vendita ibridi rivolti ad un consumatore sempre più proiettato verso il futuro ed esaltati da un ambiente espositivo di nuova generazione, in collaborazione con architetti, designer e art director di fama mondiale. Per una full immersion totalizzante, dove respirare design e scoprire idee oltre ai prodotti. Tra i top player che hanno già confermato la loro presenza, nomi quali Alessi, Abert, Bormioli Luigi, Calligaris, Costa Group, Gaber, Pedrali, Pinti Inox, Tognana Porcellane, Rosenthal, World Group.
Un esempio? Il progetto EXIHS, che si ripropone in forma rinnovata dopo il grande riscontro al debutto in Host 2013: un “acquario del bello” ideato da Dante O. Benini, Leader Partner & Chairman dello studio Dante O. Benini & Partners Architects, che declina in forme innovative e contemporanee il contract d’alta gamma per vestire di lusso made in Italy grandi spazi come centri commerciali, aeroporti, hotel, resort e centri congressi, trasformandoli in eccellenze dell’accoglienza professionale.
Exhis 2013
Novità di questa edizione sarà invece Futurbar, proposta di un concept per il bar del futuro: un po’ tecnologico, un po’ di design, un po’ social. Un bar interattivo dove dal pavimento e dalle pareti si diffondono luci soffuse che cambiano secondo il mood, mentre il bancone si fa “liquido” in un continuo scorrere di immagini suggestive e gli stessi tavoli diventano superfici dove “spostare” oggetti virtuali con un’interazione del tutto naturale. Completerà il quadro dei layout innovativi un’area, ancora top secret, dedicata alle proposte Outdoor. Per valorizzare ulteriormente le affinità di filiera in Host2015  le vetrine per pasticcerie e gelaterie saranno presentate in modo sinergico nella macro-area Gelato-Pasticceria.
Host Milano – International Hospitality Exhibition si rafforza sempre più, quindi, come autentico trendsetter di idee e di stili, oltre che sede privilegiata dove scoprire in anteprima le innovazioni tecnologiche. Un ruolo confermato anche dal ritorno dei due prestigiosi award nati dalla partnership con POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano: HOSThinking, che premia i format d’avanguardia per l’ospitalità (180 da tutto il mondo le iscrizioni alla prima edizione nel 2013) e Smart Label, “etichetta” di qualità per prodotti e servizi innovativi e sostenibili, riconosciuta nella scorsa edizione a 35 prodotti su 172 candidature, tra i quali quattromenzioni speciali per il particolare valore di rottura degli schemi.
L’impegno di Host a portare contenuti di design nell’ospitalità si concretizza anche nel patrocinio alla prima edizione del Premio Nazionale di Architettura Bar e Ristoranti d’Autore promosso dall’Istituto Nazionale di Architettura - IN/ARCH, Gambero Rosso, Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre, Artribune e Archilovers al cui debutto, ha fatto seguito, il 15 settembre 2014, una seguitissima cerimonia di premiazione.
Exhis 2013
Arredo & Tavola è un tassello fondamentale nella strategia a tutto campo di Host che, nell’anno di Expo Milano 2015, punta a consolidare i risultati record dell’edizione 2013: 1.700 espositori presenti da 48 paesi (+6,5% con 350 new entry) dei quali 559 esteri (+16,5%) e 133 mila visitatori professionali (+7% sul 2011), dei quali il 38,7% internazionali (51.600; +21% rispetto all’edizione 2011) con incrementi rilevanti da USA (+28%), Russia (+64%), UAE (+141% ), Giappone (+24% ), Germania (+14% ); 1.500 buyer profilati, con numerose delegazioni da Cina, Russia, India; 38.400 appuntamenti business richiesti grazie all’agenda digitale Expo Matching Program.

fonte immagini: DomusWeb

LA TUA OPINIONE!
  Nome
  E-Mail
Sito web
Codice di verifica
    
Commento


piede