home
Tenuta Zimarino Masseria Don Vincenzo
Alta Qualità di prodotto
rimani in contatto




scheda demo
Il tratto di costa naturalisticamente più bello e affascinante d'Abruzzo: spiagge di sabbia e ciottoli che si susseguono, alte falesie e scogliere, paesaggi agricoli e macchia mediterranea, colori illuminati da una luce in continuo divenire che incide nel pensiero e nel ricordo il paesaggio e la sensazione di calma tipica dei non luoghi, dei postidove tempo e luogo non sono valori, potrebbero essere ovunque e in qualsiasi tempo.

Siamo nella Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci, nel cui cuore giace la Tenuta Zimarino il luogo dove l'oro è fluido.

Da 35 anni Nicola Tieri e la moglie Liliana Zimarino coltivano con passione e determinazione l'uliveto ereditato, ricco di meravigliosi esemplari secolari a rappresentare una qualità radicata nel tempo. Esteso su 11 ettari in un unico corpo, tutti nell'areale della DOP "Colline Teatine Vastese", di cui 4,5 coltivati a ulivi (1005 piante)delle varietà:
  • Ascolana tenera
  • Gentile di Chieti
  • Moraiolo
  • Leccino
  • Nebbio di Chieti
  • Pendolino
I valori sono: l'alta qualità perseguita con metodi antichi e tecnologie attuali; la trasparenza documentata da analisi chimico/fisiche e sensoriali eseguite da laboratori specializzati e panel riconosciuti; l'eccellenza  sostenuta da principi irrinunciabili che attribuiscono valore aggiunto, anno dopo anno, all'ambiente e alle risorse.

La raccolta delle olive è anticipata, quando le olive non hanno ancora raggiunto la piena maturazione per ottenere un prodotto con un fruttato intenso e costante nel tempo. 
La frangitura delle olive, cernite manualmente, e l'estrazione dell'olio sono effettuate entro 10 ore dalla raccolta in frantoi dedicati, a temperature inferiori ai 28° per conservare
le preziose caratteristiche chimico/fisiche che conferiscono a questo olio qualità nutrizionali e salutistiche particolari.
L'oro, così prodotto, è conservato, per la maturazione, in cisterne di acciaio inox in assenza di ossigeno fino al momento dell'imbottigliamento.
Ogni lotto di produzione è dotato di certificazioni di processo e di prodotto.
La migliore garanzia che questo olio ha è l'autocertificazione dell'azienda che, oltre a produrlo, lo consuma, il consumatore più esigente.
La degustazione riserva, anche ai palati più esigenti, sensazioni sorprendenti: in occasione del "St. Moritz Tasting at high altitude" è stata premiata la preparazione di un giovane chef "Gelato ai lamponi con olio Costa dei Trabocchi" monovarietale di Gentile di Chieti, gli chef giudicanti, tutta gente dal gusto sofisticato: Reto MathisKurt Roosli, Hans NussbaumerMauro TauferMattias RockMichel Dome,Salvatore Frequente


Contatti
demo
Indirizzo:
via Torre Sinello 45
Vasto
piede